come ridurre le spese notarili

come ridurre le spese notarili


Le spese notarili includono i loro emolumenti più le tasse di registrazione, che costituiscono la stragrande maggioranza.

La base di queste tasse di registrazione è calcolata principalmente sulla base del “prezzo” della proprietà. Le tasse saranno più alte quando il prezzo include le tasse dell’agenzia, che è il caso in cui la transazione è solitamente registrata dal notaio seguendo un Mandato di Vendita firmato dal venditore e dall’agenzia, concordato di trovare un compratore.

Nel caso in cui un Mandato di Acquisto è presentato al notaio, dove l’acquirente impone all’agenzia di trovarlo e negoziare il bene desiderato, tale mandato sostituisce il mandato di vendita.
È quindi il prezzo netto di vendita che viene dichiarato al notaio che entra nel conto nel calcolo della base dell’imposta. Le tasse dell’agenzia devono anche passare attraverso la contabilità del notaio, ma non sono incluse nel calcolo della tassa.

Infine, conta circa il + 7% del “prezzo”, questo tasso è più alto per importi piccoli, più bassi per valori elevati. Per maggiori dettagli, fai clic sul seguente link: il calcolatore ufficiale della camera dei notai in cui inserisci il Prezzo Netto di Vendita, quindi seleziona il dipartimento “06 Alpes-Maritimes”.